cPanel e installazione wordpress

cPanel e installazione wordpress

Marzo 13, 2019 Off Di IlCreaBlog

cPanel e installazione wordpress

Seguendo la guida sottostante vedrai come installare wordpress dal cPanel. Quello che ti consiglio e di leggere attentamente quanto riportato sotto, ma allo stesso tempo ti consiglio anche di visitare il mio canale Youtube dove troverai un video che ti fa vedere i passi da fare.

Come installare wordpress da cPanel

Eccoci qui non aver paura, non sarà difficile, ma come è giusto che sia essendo la prima volta che installi wordpress in questo modo troverai alcune difficoltà, ma spero di potertele togliere.

Una volta entrato su cPanel dobbiamo ricercare Softaculous apps installer, se lo cerchi da desktop lo trovi sulla terza sezione, da li quello che dovrai fare e cercare l’icona wordpress e cliccarci sopra. A questo punto ci si aprirà una schermata dove ci darà più informazioni su wordpress, qui troviamo anche il pulsante per installare wordpress.

Una volta cliccato anche qui ci si apre il pannello dove ci verranno richiesti dei dati, tali dati sono i seguenti:

  • Scegliere il protocollo
  • Scegliere il dominio
  • Nella cartella

Nel protocollo sta a voi scegliere se usare http: oppure https:, non sono gli unici in quanto esistono anche altri protocolli come:  https://www. o in alternativa http://www. Da qui quindi avrete 4 possibilità.

Nella  casella sottostante invece ci troviamo a inserire il dominio sul quale dobbiamo installare wordpress.

La terza e la cartella di destinazione.

Quali sono gli altri dari richiesti per l’installazione di wordpress ?

Gli altri dati sono:

  • Nome del sito
  • Descrizione del sito

Questo per quanto riguarda le impostazioni del sito, invece per quanto riguarda le impostazioni dell’account admin, ci verranno richiesti  i seguenti dati:

  • Nome utente admin
  • Password amministratore
  • Email admin

Scendendo ancora più in giù ci chiede anche la lingua scegliamo quella del paese dove siamo.

Abbiamo anche una sezione dove possiamo inserire delle opzioni avanzate, ti consiglio di usarle solo se sai cosa vai a fare, se decidi di saltare questo passaggio ti ritroverai al passaggio finale dove troverai il tema da installare al momento, quest’ultimo potrai cambiarlo senza problemi dopo che tu lo hai messo online.

Perciò scegline uno fra quelli proposti e da li procedi all’installazione.

Importante: Prima di chiudere il sistema ti dice se vuoi ricevere i dettagli dell’installazione, se decidi di si, allora inserisci l’email e premi su installa.

Il procedimento dura pochissimi minuti, molto spesso può capitare che una volta messo su ti dia errore del certificato SSL, in certi casi è normale, se lo si è messo su da pochi secondi, ritornandoci in un secondo momento vedrete che il tutto si sistema da solo, se così non fosse contattare il proprio fornitore.